Monitoraggio e controllo dei nutrienti

Il monitoraggio e il controllo delle soluzioni nutritive è fondamentale per l'ottimale crescita delle piante. Ciascuna specie vegetale ha uno specifico valore pH ottimale per l'assorbimento dei nutrienti. Spesso quindi i coltivatori devono aggiustare il pH dell'acqua per la fertirrigazione. In caso di acqua con un'elevata alcalinità (pH elevato) verrà aggiunto acido per regolare il pH al giusto livello. Questo processo può essere automatizzato con una pompa dosatrice, per mantenere il pH sempre a valori. Proprio come con il pH, ogni pianta ha una concentrazione di fertilizzante ottimale per massimizzare la crescita. Si può monitorare la concentrazione di fertilizzante tramite il parametro della conducibilità (EC) o Total Dissolve Solids (TDS). Questo processo può essere eseguito manualmente oppure automatizzato con un regolatore e una pompa dosatrice, per mantenere l'EC/TDS ai livelli ideali.

2 elementi

Imposta la direzione decrescente
per pagina