Molibdeno

Molibdeno

Il molibdeno viene utilizzato nella creazione di molti tipi di leghe di acciaio ad alta resistenza. Ha la capacità di resistere a temperature estremamente elevate senza espansione o rammollimento significativi e mostra un'elevata resistenza alla corrosione. Tuttavia, la polvere e i fumi di molibdeno possono essere tossici, soprattutto se ingeriti. Bassi livelli di esposizione prolungata possono causare irritazione agli occhi e alla pelle. Evitare l'inalazione o l'ingestione diretta di molibdeno e dei suoi ossidi. Le acque reflue delle industrie che utilizzano il molibdeno devono essere trattate per rimuovere quantità elevate prima di essere scaricate nel sistema di raccolta pubblica.

Il molibdeno può essere misurato fotometricamente con i reagenti. L'analisi fotometrica si basa sul principio di assorbanza Beer-Lambert in cui l'intensità del colore prodotto è proporzionale alla concentrazione di molibdeno nel campione. I prodotti per l'analisi fotometrica includono fotometri portatili e da banco e spettrofotometri.

Accessori

Gli accessori includono la soluzione per la pulizia delle cuvette, panni in microfibra e cuvette e tappi di ricambio per i fotometri.

Fotometri portatili

Sono disponibili fotometri a parametro singolo per misurare il molibdeno. Sono disponibili portatili multiparametro che misurano la durezza di calcio e molibdeno. I fotometri portatili dispongono di una funzione CAL Check che consente la verifica delle prestazioni e, se necessario, la ricalibrazione utilizzando gli standard CAL Check. I misuratori portatili sono disponibili solo come misuratore o come kit. La versione del kit include una robusta custodia per il trasporto e gli standard CAL Check