ISE - Elettrodi Iono Selettivi

Gli elettrodi Iono-selettivi sono dispositivi potenziometrici utilizzati per la determinazione rapida degli ioni rame liberi nei campioni, e come rivelatori per le titolazione del rame con EDTA. I sensori ISE rame possono essere definiti “elettrodi del terzo tipo”, perché rilevano i cationi, che formano sali poco solubili con anioni solfuro e argento. L'elettrodo funziona come sensore o conduttore ionico. La membrana allo stato solido mista (solfuro rameico / solfuro d'argento) produce un potenziale elettrico legato ai cambiamenti nell'attività degli ioni rame del campione. Per avere misure attendibili è necessario stabilizzare la forza ionica del campione, mediante l'aggiunta di ISA: la tensione diventa quindi proporzionale alla concentrazione di ioni rameici in soluzione e l'elettrodo fornisce risultati sulla base dell'equazione di Nernst.

3 elementi

Imposta la direzione decrescente
per pagina