Sodio

Sodio

Il sodio si trova sia naturalmente che come additivo nei prodotti alimentari. Viene comunemente aggiunto ai prodotti alimentari sotto forma di cloruro di sodio (NaCl) ma può anche essere aggiunto in altre forme tra cui nitrito di sodio, bicarbonato di sodio (bicarbonato di sodio), benzoato di sodio e glutammato monosodico (MSG). Questi composti vengono aggiunti agli alimenti per migliorare il sapore, agire come legante e / o inibire la crescita microbica per prolungare la durata di conservazione di un prodotto.

Hanna Instruments offre un'ampia varietà di strumentazione per la misurazione del sodio. I prodotti includono misuratori di pH / ISE portatili e da banco che possono utilizzare un elettrodo ionoselettivo (ISE) per la misurazione diretta.

Sono disponibili anche sistemi di titolazione che determinano la porzione di cloruro di cloruro di sodio. La titolazione argentometrica per il cloruro è una misura molto comune quando si determina il contenuto di sodio negli alimenti. In questa titolazione il cloruro di sodio reagisce con il nitrato d'argento per formare un precipitato di cloruro di sodio. Quando non è più presente cloruro con cui reagire il nitrato d'argento, sono presenti ioni d'argento liberi. L'ISE argento / solfuro può quindi rilevare l'argento in eccesso. La quantità di sodio presente è dedotta dalla titolazione del cloruro.

LIMITI DI LEGGE

In base al D. Lgs del 02/02/2001 n. 31, attuazione della direttiva 98/83/CE nelle acque destinate al consumo umano, è tollerato un limite massimo di Sodio fino a 200 mg/L.

Titolatori

I sistemi di titolazione, con pompe dosatrici di precisione, sono disponibili da utilizzare con un elettrodo ISE d'argento o un elettrodo billetta d'argento per eseguire una titolazione argentometrica. Le opzioni per i titolatori includono versioni con due ingressi analogici e due pompe dosatrici. Questa configurazione consente una titolazione collegata in cui è possibile misurare l'acidità quindi il sodio. Un sistema completo include un campionatore automatico che dispone di pompe aggiuntive per l'aggiunta automatica del reagente acido quando viene eseguita la titolazione del sale.

Misuratori di pH / ISE da banco

I misuratori di pH / ISE da banco includono due opzioni di canale in cui una sonda pH può essere collegata a un canale e l'ISE del sodio all'altro. I misuratori da banco hanno la carica ionica e il peso della formula preprogrammati per l'uso con il sodio ISE. I misuratori da banco dispongono anche di metodi incrementali pre-programmati, inclusi i metodi di addizione nota, sottrazione nota, aggiunta di analiti e sottrazione di analiti.

Elettrodi di sodio

Un elettrodo selettivo degli ioni di vetro sviluppa una tensione dovuta allo scambio ionico che avviene tra la soluzione e la membrana di rilevamento. La membrana di vetro selettiva soffiata sulla punta del sensore scambia ioni con la soluzione misurata. Lo squilibrio di carica tra la superficie della membrana e la cella interna del sensore produce una tensione che cambia in risposta all'attività ionica del campione. Quando la forza ionica della soluzione è fissata mediante l'aggiunta di ISA, la tensione è proporzionale alla concentrazione di ioni liberi in soluzione. Quando la forza ionica del campione viene fissata mediante l'aggiunta di ISA, la tensione è proporzionale alla concentrazione di ioni sodio in soluzione e l'elettrodo segue l'equazione di Nernst.

Questa categoria include anche le sonde utilizzate per dedurre la concrezione di sodio da una titolazione di cloruro.

Soluzioni

Le soluzioni per la determinazione del sodio includono gli standard ISE e ISA per la calibrazione e la misurazione.

Titolanti

La seguente categoria comprende i titolanti e la soluzione di pretrattamento utilizzati per una titolazione salina.

Rifrattometri

Sono disponibili rifrattometri digitali per misurare il cloruro di sodio in soluzioni utilizzate con gli alimenti. Gli strumenti ottici impiegano la misura dell'indice di rifrazione per determinare la concentrazione di cloruro di sodio in soluzioni acquose.

Lo strumento destinato all'industria alimentare utilizza riferimenti riconosciuti a livello internazionale per la conversione di unità e la compensazione della temperatura. Può visualizzare la misurazione della concentrazione di NaCl in 4 modi diversi: g / 100 g, g / 100 mL, peso specifico e ° Baumé.

Accessori

Accessori agitatori magnetici per garantire un'adeguata miscelazione quando si utilizza un ISE.