Strumento da banco per misure di torbidità e cloro EPA - HI83414

€2,025.00

( IVA escl. )

Spedizione in 5-10 giorni lavorativi

HI83414 è un misuratore da banco ad elevata precisione per misure di torbidità e cloro. Questo strumento è sia un nefelometro che un fotometro per misurare i parametri più importanti nell'acqua potabile: torbidità e cloro. Lo strumento è fornito completo di standard primario AMCO-AEPA-1 di torbidità e standard secondario di cloro tracciabili NIST, utilizzati per la calibrazione e la verifica delle prestazioni. HI83414 soddisfa e supera i requisiti del metodo EPA 180.1 e dei metodi standard per l'esame dell'acqua e delle acque reflue 2130 B per le misure di torbidità. Per le misure del cloro viene utilizzato un adattamento del metodo EPA 330.5 e del metodo standard 4500-Cl G.

Conforme al metodo EPA

Precisione: ±2% della lettura +0.02 NTU

Porta USB per il trasferimento dei dati

HI83414 è uno strumento professionale ad elevata precisione, che combina misure torbidimetriche e colorimetriche in un unico strumento, permettendo di analizzare i due parametri più importanti per l’acqua potabile: la torbidità e la concentrazione di cloro libero/totale. Il sistema ottico avanzato garantisce risultati accurati, assicura stabilità a lungo termine e minimizza le interferenze derivanti da colore e luce dispersa (stray light). Inoltre lo strumento compensa le variazioni di intensità della sorgente luminosa (lampada), richiedendo calibrazioni meno frequenti. Il filtro di interferenza a banda stretta a 525 nm del canale colorimetrico assicura risultati precisi e ripetibili. La ripetitibilità delle misure è anche garantita dalle cuvette con diametro di 25 mm, in speciale vetro ottico.

 

Panoramica delle funzioni

Quattro modalità di misura - HI83414 dispone di 4 opzioni per la misura della torbidità: metodo raziometrico e metodo non raziometrico, cloro libero e cloro totale. La torbidità può essere misurata nella scala da 0.00 a 4000 NTU (Nephelometric Turbidity Units) utilizzando il metodo raziometrico o nella scala da 0.00 a 40.0 NTU con il metodo non raziometrico. La scala di misura del cloro libero o totale è compresa tra 0.00 e 5.00 mg/l (ppm).

Misure di torbidità con diverse unità di misura - Le misure di torbidità possono essere visualizzate con diverse unità di misura: NTU (Nephelometric Turbidity Units), EBC (European Brewing Convention) o Nephelos.  

Conformità EPA - HI83414 soddisfa e supera i requisiti di USEPA e Standard Methods sia per le misure di torbidità che per quelle di cloro. Quando lo strumento è in modalità EPA tutte le letture di torbidità vengono arrotondate in accordo con il formato richiesto.

Calibrazione - La calibrazione può essere eseguita su due, tre, quattro o cinque punti utilizzando gli standard in dotazione (<0,1, 15, 100, 750 e 2000 NTU). I punti di calibrazione possono essere modificati nel caso si utilizzino standard definiti dall'utente. Per il cloro libero e totale, può essere utilizzato, per la calibrazione, lo standard CAL Check ™  a 1.00 mg/l (ppm).

Standard di torbidità AMCO AEPA-1 - Gli standard AMCO AEPA-1 forniti sono riconosciuti come standard primari dall'USEPA. Questi standard, non tossici, sono costituiti di sfere in polimero di stirene divinilbenzene della stessa dimensione e densità. Gli standard sono stabili, riutilizzabili e di lunga durata.

CAL Check™ - Con la funzione CAL Check™ l'affidabilità delle misure colorimetriche può essere validata in qualsiasi momento utilizzando gli standard Hanna pronti all'uso, preparati secondo riferimenti NIST. Con gli stessi standard è anche possibile eseguire una calibrazione su un punto. Tutti gli standard sono forniti con un certificato di analisi (COA) per la tracciabilità.

Dati GLP - HI83414 è dotato di funzioni GLP (Good Laboratory Practice) complete che permettono di tenere traccia delle condizioni di calibrazione (punti di calibrazione, data e ora dell'ultima calibrazione).

Memorizzazione dati - è possibile memorizzare nella memoria interna fino a 200 misure e richiamarle in qualsiasi momento.

Trasferimento dati - Per ulteriori opzioni di archiviazione o analisi dati possono essere trasferiti su PC Windows compatibile mediante cavo USB e software HI92000.

Modalità Tutorial – La modalità tutorial fornisce informazioni aggiuntive per aiutare l’utente durante la procedura di misurazione. Per procedere con l'operazione, se questa modalità è abilitata, vengono visualizzate le informazioni con un pulsante di conferma.

Guida sensibile al contesto - La guida contestuale è sempre disponibile tramite un pulsante di aiuto dedicato. Sono disponibili sullo schermo messaggi e istruzioni chiari per guidare rapidamente e facilmente gli utenti attraverso l'installazione e la calibrazione. Le informazioni di aiuto visualizzate sono relative alle impostazioni/opzioni visualizzate.

Display LCD grafico retroilluminato - Un display grafico LCD fornisce un'interfaccia intuitiva e di facile comprensione. Tutti i messaggi vengono visualizzati con un testo chiaro e semplice.

 


La torbidità è uno dei parametri più importanti utilizzati per determinare la qualità dell’acqua potabile. Un tempo era considerata quasi esclusivamente una qualità estetica dell’acqua potabile, mentre oggi sappiamo, grazie a varie importanti ricerche, che il controllo della torbidità è una salvaguardia contro gli agenti patogeni. Nelle analisi di acqua naturale, la torbidità serve per valutare la qualità generale delle acque ed è fondamentale in applicazioni che coinvolgono organismi acquatici. Le misure di torbidità sono necessarie al termine dei processo di trattamento delle acque reflue, per verificare che i valori rientrino negli standard normativi.

La torbidità dell’acqua è una proprietà ottica che provoca assorbimento o dispersione di luce, piuttosto che la sua trasmissione. La dispersione di luce che passa attraverso un liquido è principalmente causata da solidi in sospensione presenti. Più alta è la torbidità, maggiore è la quantità di luce diffusa. Anche un liquido molto puro diffonderà la luce in una certa misura, poiché nessuna soluzione avrà una torbidità uguale a zero.

 

Agli impianti di potabilizzazione che prelevano acque di superficie, l’EPA impone di monitorare e registrare la torbidità. I requisiti di misura nefelometrica e di reportistica, ai sensi del metodo EPA 180.1, sono:

  • Scala applicabile da 0 a 40 NTU (nephelometric turbidity units Unità Nefelometriche di Torbidità).

  • Sorgente di luce: lampada al tungsteno che funziona ad una temperatura di colore tra i 2200-3000°K.

  • Distanza percorsa dalla luce incidente e luce diffusa all’interno del sistema ottico: totale non superiore a 10 cm.

  • Rilevatore luminoso: centrato a 90° rispetto al percorso della luce incidente (non oltre ±30° rispetto ai 90°). Il rivelatore e i filtri (se utilizzati) devono avere una risposta di picco spettrale fra 400 nm e 600 nm.

  • La sensibilità dello strumento deve permettere il rilevamento di una differenza di torbidità di 0.02 NTU o meno in acque con torbidità inferiore a 1 unità.

  • Riportare i risultati come segue:

Valori in NTU

Arrotondamento

0.0 - 1.0

0.05

1 - 10    

0.1

10 - 40  

1

40 - 100

5

100 - 400

10

400 - 1000  

50

>1000   

100

 

HI83414 è stato progettato per soddisfare e superare i criteri specificati nel metodo EPA 180.1 e Standard Methods for the Examination of Water and Wastewater 2130 B.


Principio di funzionamento

Il fascio di luce che passa attraverso il campione viene diffuso in tutte le direzioni. L'intensità ed il cammino della luce diffusa sono influenzati da molte variabili, come la lunghezza d'onda della luce incidente, forma e dimensioni delle particelle, indice
di rifrazione e colore. Il sistema ottico comprende una lampada a filamento di tungsteno, un rilevatore di luce diffusa a 90° ed un rilevatore di luce trasmessa a
180°.

Nella scala raziometrica di torbidità il microprocessore dello strumento calcola il valore in NTU dai segnali che raggiungono i due foto-rilevatori utilizzando un appropriato algoritmo. Questo algoritmo corregge e compensa le interferenze dovute al colore. Inoltre il sistema ottico e la tecnica di misura compensano le fluttuazioni della lampada, riducendo la necessità di frequenti calibrazioni.

Nella scala di torbidità non raziometrica, il valore in NTU viene calcolato solo dal segnale del foto-rilevatore della luce diffusa a 90°. Questo metodo fornisce un'elevata linearità delle misure in scala bassa, ma è più sensibile alle fluttuazioni di intensità della lampada. Il limite inferiore di misura di un turbidimetro è determinato dalla luce dispersa (stray light), ovvero la luce rilevata dai sensori che non deriva dalla diffusione da parte di particelle in sospensione. Il sistema ottico di HI 83414 è stato progettato per avere un livello molto basso di "stray light" e quindi fornire risultati accurati anche per campioni a bassa torbidità.



HI88703-11 turbidity standards

Gli standard HI88703-11 AMCO AEPA-1 forniscono la garanzia di misure riconducibili a materiali di riferimento primari. Questi standard sono utilizzati per la calibrazione e la verifica delle prestazioni dello strumento.

Forniti con certificato di analisi
  • Numero di lotto
  • Data di scadenza
  • Valore standard a 25°C
  • Riferimento NIST tracciabile
Forniti in appositi contenitori
  • Protetti da infiltrazioni di luce
  • Protetti da rottura accidentale
 
cal check standards

Standard CAL Check™ con certificato

Gli standard HI93414-11 per cloro libero e totale sono utilizzati per la calibrazione e la verifica delle prestazioni dello strumento.

Forniti con certificato di analisi
  • Numero di lotto
  • Data di scadenza
  • Valore standard a 25°C
  • Riferimento NIST tracciabile
Forniti in appositi contenitori
  • Protetti da infiltrazioni di luce
  • Protetti da rottura accidentale
 
Maggiori Informazioni
Scala Torbidità Modalità non raziometrica: da 0.00 a 9.99; da 10.0 a 40.0 NTU; da 0.0 a 99.9; da 100 a 268 Nephelos; da 0.00 a 9.80 EBC
Modalità raziometrica: da 0.00 a 9.99; da 10.0 a 99.9; da 100 a 4000 NTU; da 0.0 a 99.9; da 100 a 26800 Nephelos; da 0.00 a 9.99; da 10.0 a 99.9; da 100 a 980 EBC.
Risoluzione Torbidità Modalità non raziometrica: 0.01; 0.1 NTU; 0.1; 1 Nephelos; 0.01 EBC
Modalità raziometrica: 0.01; 0.1; 1 NTU; 0.1; 1 Nephelos; 0.01; 0.1, 1 EBC.
Accuratezza Torbidità ±2% della lettura + 0.02 NTU (0.15 Nephelos; 0.01 EBC); ±5% della lettura al di sopra 1000 NTU (6700 Nephelos; 245 EBC).
Ripetibilità Torbidità ±1% della lettura oppure 0.02 NTU (0.15 Nephelos; 0.01 EBC) a seconda di quale dei due è maggiore
Interferenza Stray Light Torbidità < 0.02 NTU (0.15 Nephelos; 0.01 EBC)
Calibrazione Torbidità procedura a 2, 3, 4 o 5 punti di calibrazione
Metodo di Misura Torbidità metodo nefelometrico (90°) o metodo nefelometrico raziometirco (90° e 180°), adattamento del metodo USEPA 180.1 e dello Standard Method 2130 B
Modalità di Misura Torbidità Normale, media del segnale, continuo
Sorgente Luminosa Torbidità lampada al tungsteno
Rilevatore di Luce Torbidità fotocellula al silicio
Scala Cloro Libero da 0.00 a 5.00 mg/
Risoluzione Cloro libero 0.01 mg/l da 0.00 a 3.50 mg/l; 0.10 sopra 3.50 mg/l
Accuratezza Cloro Libero ±0.02 mg/l a 1.00 mg/l
Scala Cloro Totale da 0.00 a 5.00 mg/l
Risoluzione Cloro Totale 0.01 mg/l da 0.00 a 3.50 mg/l; 0.10 sopra 3.50 mg/l
Accuratezza Cloro Totale ±0.02 mg/l a 1.00 mg/l
Metodo Cloro Adattamento del metodo USEPA 330.5 e dello Standard Method 4500-Cl G. La reazione tra cloro e reagente DPD provoca una tinta rosa nel campione.
Memoria di Registrazione 200 dati
Collegamento USB
Display display grafico, 64 x 28 pixel, con retroilluminazione
Alimentatore 115/130 VAC; 50/60 Hz
Condizioni di Utilizzo da 0 a 50°C (da 32 a 122°F), U.R. max 95% senza condensa
Dimensioni 230 x 200 x 145 mm (9.0 x 7.9 x 5.7”)
Peso 2.5 kg (88 oz.)
Sorgente Luminosa Fotometro/Colorimetro lampada al tungsteno
Rilevatore di Luce Fotometro/Colorimetro fotocellula al silicio con filtro di interferenza a banda stretta a 525 nm
Informazioni Ordine HI83414 è fornito completo di 5 cuvette di misura con tappo, standard di calibrazione per torbidità e misure colorimetriche, olio siliconico, panno per pulizia cuvette, forbici, cavo di alimentazione e istruzioni.
Lascia una recensione
Stai recensendo:Strumento da banco per misure di torbidità e cloro EPA - HI83414
Valutazione
Copyright © 1996-2020 Hanna Instruments, Italia.