Termometri digitali tascabili

Nel 1995, Hanna Instruments ha introdotto i primi termometri Checktemp® che incorporavano un'esclusiva funzione di controllo della calibrazione utilizzata per determinare qualsiasi anomalia dell'elettronica interna. Per entrare in modalità CAL Check si utilizzava un interruttore: se la lettura rientrava all'interno di ±0.3°C dal punto di riferimento di 0.0°C, l'elettronica interna funzionava correttamente. I tester di oggi eseguono automaticamente questo tipo di controllo, ad ogni avvio. 

La gamma di tester disponibili include termometri con sonda diretta, sonda a cavo, sonda pieghevole e sonda zavorrata. Offriamo sia la tecnologia del termistore, sia della termocoppia tipo K (per scale di misura più estese). Molti termometri dispongono del sistema CAL Check, spegnimento automatico e sensore di movimento per la riattivazione e sono forniti con certificato di qualità. Offriamo anche versioni certificate EN 13485.

7 elementi

Imposta la direzione decrescente
per pagina