Rifrattometro digitale: la gamma completa di HANNA

Il rifrattometro digitale è uno strumento di misura elettronico che, attraverso la determinazione dell'indice di rifrazione di un campione, consente di valutarne la composizione e di misurare specifiche sostanze in esso disciolte.

I rifrattometri trovano ampio impiego in vari settori e applicazioni. Misure molto diffuse sono:

  • contenuto di zucchero (espresso in gradi Brix) di frutta, vegetali e succhi
  • determinazione degli zuccheri e dell'alcol potenziale di vino e birra
  • salinità dell'acqua marina
  • glicole e proprietà antigelo


Con i nostri rifrattometri digitali, l'analisi di una sostanza è semplice, precisa e veloce. Per ogni misura sono sufficienti 2 gocce di campione. La cella di misura in acciaio inossidabile e il prisma in vetro flint forniscono un'eccellente resistenza chimica e sono facili da pulire, ideali quindi per ogni applicazione. Questo tipo di design semplifica la calibrazione con acqua deionizzata o distillata per assicurare misure coerenti e affidabili.

La linea Hanna di rifrattometri digitali offre diverse unità di misura. Grazie al sensore di temperatura incorporato, gli strumenti effettuano la compensazione di temperatura in modo automatico: non è quindi necessario misurare manualmente la temperatura del campione prima dell'analisi. Con un tempo di risposta di 1.5 secondi, i nostri rifrattometri garantiscono misure rapide e sempre precise.