Home > pH piscina: valori ottimali e strumenti di misura

pH piscina: valori ottimali e strumenti di misura



Valori di pH nella piscina

Livelli accettabili per l'acqua della piscina sono compresi fra 7 e 7.8 pH, con un range ottimale fra 7.2 e 7.4 pH.

Questo è l'intervallo entro il quale l'efficacia disinfettante del cloro è massima e che previene la corrosione delle parti metalliche delle attrezzature utilizzate per la depurazione.

Un eccesso o un difetto di pH può diminuire l’efficacia della clorazione, irritare le mucose e contribuire alla torbidità dell’acqua.

Un’acqua con pH acido (pH piscine inferiore a 7.2 pH) può corrodere le componenti metalliche dell'impianto, mentre un pH basico (superiore a 7.6 pH) può generare un aumento di calcare e ridurre il potere disinfettante dei composti chimici utilizzati.
pH piscina valori ottimali e strumenti di misura

Regola fondamentale

Prima aggiusta il pH (tra 7.2 e 7.4 pH), poi pensa al cloro!

Test pH piscina: a chi serve?

A tutti i possessori o gestori di piscina, sia con regolatore automatico, sia senza. Infatti, in entrambi i casi, oltre all'acqua di immissione, è necessario effettuare dei test anche sull'acqua di vasca, prelevando il campione di acqua in posizione lontane rispetto ai punti di immissione e ricircolo dell'acqua.

Misuratore pH per piscine interrate e centri sportivi

Regolazione del pH

Livello pHpH in breve
Livelli di pH alti in piscina

Un livello di pH alto nell'acqua della piscina può portare a:

  • Diminuzione del potere disinfettante del cloro
  • Una rapida crescita di alghe e batteri all'interno della vasca
  • Possibili irritazioni alle mucose, bruciore agli occhi e rischio di prurito alla pelle ai danni dei bagnanti
  • Precipitazioni di sali di calcio all'interno della vasca


Come abbassare il livello di pH:

Per abbassarlo vengono impiegate sostanze acide, come:

  • Acido cloridrico
  • Acido solforico
  • Bisolfato di sodio
Livelli di pH bassi in piscina

Un livello di pH basso nell'acqua della piscina può portare a:

  • Possibili irritazioni alle mucose, bruciore agli occhi e rischio di prurito alla pelle ai danni dei bagnanti
  • Danni e corrosione agli elementi della struttura della piscina
  • Aumenta la torbidità dell’acqua


Come alzare il livello di pH:

Per alzare il livello di pH vengono impiegate sostanze basiche/alcaline, come:

  • Carbonato di sodio
  • Bicarbonato di sodio
cartmagnifiercrosschevron-right-circle