Home > Alimenti > Conserve e succhi

Strumenti per conserve e succhi

L’analisi chimica è essenziale per permettere la sicurezza alimentare, qualità, consistenza, riproducibilità dei lotti di produzione degli alimenti conservati, tra i quali: conserve, cibo in scatola e succhi di frutta. L’analisi coinvolge diverse figure dal responsabile al tecnico di laboratorio di analisi conto terzi al tecnico di produzione. Tutte le diverse fasi del processo produttivo coinvolgono l’analisi chimica: dal controllo delle materie prime, alla preparazione delle stesse, al processo di cottura, all’analisi del controllo qualità, alla sterilizzazione e conservazione.

Filtra prodotti

L’importanza degli strumenti per conserve e succhi

A titolo di esempio dell’importanza degli strumenti per conserve e succhi a base di frutta e verdura, si prendano in considerazione le conserve di pomodoro. I principali prodotti ottenuti dalla lavorazione del pomodoro sono: pelati, passate, triturati, concentrato, succo e inoltre polvere, fiocchi e ketchup.
Il titolare potenziometrico automatico è importante per determinare il contenuto di acidità nel pomodoro che ne influenza sapore e sicurezza.

Il titolatore, tipico nelle analisi alimentari industriali, è utile anche per la misurazione della concentrazione di cloruro di sodio nelle soluzioni acquose utilizzate nella preparazione del prodotto alimentare. Nelle strutture di produzione meno grandi può essere pratico l’utilizzo del rifrattometro per la misurazione dei °Brix.

Per tutte le fasi di lavorazione del pomodoro l’analisi del pH con il pHmetro è critica per monitorare che il valore di pH sia all’interno dei range. Il pH, infatti, indica la sicurezza e la stabilità del prodotto. Similmente utilizzare strumenti per la misurazione della temperatura è importante per tutta la sicurezza alimentare.


 


 

I vantaggi di utilizzare strumenti professionali

Quello del pomodoro è solo un esempio di prodotto alimentare oggetto di trasformazione e conservazione in cui l’analisi chimica è fondamentale per garantire la sicurezza. HANNA ha sviluppato prodotti specifici per l’industria conserviera idonei ai più diversi campioni alimentari. È da sottolineare che scegliere strumenti di analisi chimica professionale, come quelli offerti da HANNA, significa consentire la ripetibilità delle analisi, l’oggettività e la precisione, a tutela della sicurezza alimentare, della qualità, della consistenza e della riproducibilità dei lotti di produzione degli alimenti conservati.

cartmagnifiercrosschevron-right-circle