Home > Titolatori

Titolatori Automatici

Nell'evoluzione costante del panorama industriale, l'ottimizzazione dei processi produttivi riveste un ruolo di primaria importanza. In questo contesto, i titolatori automatici emergono come soluzione innovativa e strategica per migliorare l'efficienza produttiva, portando vantaggi tangibili alle operazioni quotidiane dei laboratori. Scopriamo come funzionano e quali benefici possono apportare al vostro business.

Filtra prodotti

Come funzionano i titolatori automatici e quali sono i loro vantaggi?

Nel mondo dell'analisi chimica, l'utilizzo di titolatori rappresenta un salto in avanti verso la precisione e l'ottimizzazione dei processi. I titolatori automatici, si distinguono per la loro capacità di elevare l'efficienza produttiva e di apportare una serie di vantaggi significativi, rendendo le analisi chimiche più rapide e affidabili.

Un titolatore automatico consiste in un'attrezzatura che include un dispensatore automatico del titolante, un sistema di agitazione del campione e un sensore altamente sensibile in grado di rilevare il punto di fine della reazione. Questa soluzione innovativa sostituisce la classica “titolazione manuale” ed elimina l'incertezza umana dal processo, poiché il titolatore calcola automaticamente la concentrazione della sostanza ignota sulla base dei parametri noti, fornendo il risultato in modo immediato e chiaro sul display.

Un aspetto fondamentale dei titolatori automatici è la loro precisione, che contribuisce a ottimizzare il processo di titolazione. Le nostre burette automatiche motorizzate a pistone ad elevata precisione, consentono di dosare quantità minime di titolante con estrema accuratezza, fino a 0.001 ml. Questo non solo garantisce risultati affidabili, ma contribuisce anche a minimizzare gli sprechi di reagenti, ottimizzando l'utilizzo delle risorse.

L'innovazione si estende anche alla fase di rilevamento del punto di fine titolazione. Grazie all'utilizzo di sensori potenziometrici specializzati, l'uso di indicatori di colore diventa superfluo. Il titolatore automatico riconosce automaticamente il punto di fine della titolazione attraverso segnali elettrochimici rilevati nel campione, offrendo un'analisi più precisa e affidabile. Il software interno del titolatore fornisce un grafico di titolazione in tempo reale, consentendo al tecnico di monitorare visivamente l'avanzamento della reazione e di ottenere risultati accurati.

cartmagnifiercrosschevron-right-circle