Home > Prodotti > pHmetri > Tester pH > pHmetro per formaggi con Bluetooth - HALO2 HI9810322

SKU: HI9810322

pHmetro per formaggi con Bluetooth - HALO2 HI9810322

175,00 + IVA

Disponibile su ordinazione

Richiedi informazioni
HALO2 è una linea di pHmetri wireless progettati per offrire semplicità di utilizzo e accuratezza nell’analisi del pH in varie applicazioni. HI9810322 è stato sviluppato per l’analisi di formaggi e alimenti semisolidi
  • Protocollo Bluetooth per la connessione a smartphone e tablet, attraverso l’app gratuita Hanna Lab
  • A tenuta stagna IP65
  • Elettrodo pH specifico per l’analisi di alimenti semisolidi
  • Fornito con tutto quello che ti serve per cominciare subito a misurare il pH dei tuoi alimenti

Ti consigliamo di aggiungere al tuo carrello anche:

Maggiori informazioni
Specifiche tecniche
Recensioni
Downloads
Info Ordine
HI9810322 caratteristiche

Caratteristiche in evidenza

Visualizza pH e temperatura

Oltre al pH, HALO2 misura e visualizza anche la temperatura, un altro parametro fondamentale per valutare le condizioni del formaggio.

Semplicità d’uso

HALO2 è dotato di un solo pulsante, per un utilizzo semplice ed intuitivo per chiunque.

Connettività wireless

Il protocollo Bluetooth® open source consente di connettere il tester con l'app Hanna Lab, per accedere a funzioni avanzate (registrazione dati, calibrazione a più punti, ecc).

Elettrodo pH per alimenti semisolidi

L’elettrodo è stato progettato per garantire la massima precisione nelle analisi degli alimenti.

HI9810322 dettaglio della punta dell'elettrodo

Elettrodo specifico per formaggio e alimenti semisolidi

Contatto diretto con gli alimenti

Il corpo dell’elettrodo è in PVDF, un materiale plastico resistente e duraturo, idoneo per il contatto diretto con gli alimenti, secondo la normativa internazionale.

Letture rapide

La giunzione aperta assicura un flusso ottimale di ioni tra il campione e la cella di riferimento. Questo garantisce letture molto più rapide rispetto agli elettrodi tradizionali.

Ideale per gli alimenti semisolidi

La punta conica è costruita in vetro resistente e può essere inserita con semplicità all’interno degli alimenti semisolidi.

Facile da pulire

Rispetto agli elettrodi con giunzione ceramica, HI9810322 è molto più facile da pulire e dura molto più a lungo!

Consigliato dai maestri caseari

L’acidificazione del latte inizia con l'aggiunta di colture batteriche e caglio. I batteri consumano lattosio e formano acido lattico come effetto della fermentazione. L’acido lattico prodotto farà diminuire il valore di pH del latte. Quando il latte raggiunge un determinato valore di pH viene aggiunto il caglio. Gli enzimi contenuti nel caglio accelerano la cagliatura e formano una sostanza più solida. Per i produttori di formaggio che diluiscono il caglio è importante anche il pH dell’acqua di diluizione; l’acqua con valore di pH vicino a pH 7 o superiore può disattivare la funzione del caglio, causando problemi con il processo di coagulazione.

Una volta che la cagliata viene tagliata, mescolata e cotta, il siero liquido di latte deve essere spurgato. Il pH del siero di latte durante lo spurgo influenza direttamente la composizione e la consistenza del prodotto finale. Il siero di latte con un pH relativamente alto contribuisce ad innalzare i livelli di calcio e di fosfati, formando così una cagliata più dura. Di solito i valori di pH durante la fase di spurgo possono variare a seconda del tipo di formaggio; per esempio, il formaggio svizzero viene spurgato a valori di pH compresi fra 6.3 e 6.5, mentre il formaggio Cheddar viene spurgato a valori pH compresi fra 6.0 e 6.2.

Durante la fase di salatura, il formaggio assorbe il sale dalla salamoia e perde l’umidità in eccesso. Il pH della salamoia deve essere vicino al pH del formaggio, garantendo l’equilibrio di ioni come calcio e idrogeno. In caso di eventuali squilibri durante la fase di salatura, il prodotto finale potrà presentare difetti nella crosta, alterazioni di colore, una struttura più debole e una durata più breve.

I formaggi devono avere valori di pH compresi in un ristretto intervallo in modo da fornire condizioni ambientali ottimali per processi microbici ed enzimatici che si verificano durante la fase di maturazione. Le colture batteriche utilizzate nella fase di maturazione sono responsabili di particolari caratteristiche come i buchi nel formaggio svizzero, la muffa bianca sulle croste del Brie e l’aroma del formaggio Limburger. Una variazione del valore ideale di pH provoca non solo effetti dannosi all’ecologia microbica, ma anche alla struttura del formaggio. Livelli di pH elevati comportano la produzione di formaggi più elastici, mentre bassi valori di pH possono causare fragilità.

HI9810322 Halo2

Lunga durata dello strumento

Rispettando alcune semplici regole, HALO2 HI9810322 ti fornirà risultati accurati, molto più a lungo rispetto ai normali pHmetri.

Pulisci l’elettrodo con soluzioni specifiche

È consigliabile pulire regolarmente l’elettrodo, per liberare la giunzione da residui di alimento, oli e proteine. Hanna offre soluzioni di pulizia specifiche per depositi di formaggi, indispensabili per mantenere lo strumento in condizioni ottimali.

Effettua calibrazioni frequenti

HALO2 può essere inserito direttamente nelle nostre bustine di soluzione tampone per una facile calibrazione. L'uso delle bustine assicura che il tuo tampone sia sempre fresco.

Conserva idratato l’elettrodo

L’elettrodo deve essere conservato sempre idratato: La nostra soluzione di conservazione è appositamente formulata per mantenere idratato il vetro sensibile al pH, aumentando la vita dello strumento.

Manuale HI9810322
MAN9810322IT_08_22 Lingua ITALIANA
Non ci sono informazioni sull'ordine di questo prodotto
cartmagnifiercrosschevron-right-circle